Al via il mondiale più lungo della F1. Pirelli presenta il Bahrain

 

L'attesa è finita: al via il mondiale 2024 di Formula 1. A distanza di una settimana dai primi test pre-stagionali, i team di Formula 1 tornano da giovedì 29 febbraio a sabato 2 marzo sul tracciato di Sakhir per il primo appuntamento della stagione. Il nostro Partner PIRELLI sarà come sempre protagonista come fornitore ufficiale del mondiale. 

Il calendario del weekend è anticipato di un giorno, così come accadrà la settimana successiva in Arabia Saudita: due sessioni di prove libere il giovedì, terze prove libere e qualifiche il venerdì e gara il sabato. Una scelta, quella di Formula 1, fatta per rispettare l’inizio del Ramadan, che coinciderà proprio con la seconda domenica di marzo. Quella in calendario questa settimana è la ventesima edizione del Gran Premio del Bahrain, anche se le gare valide per il Campionato del Mondo disputate a Sakhir sono in totale 21: nel 2020, infatti, si svolse anche il Gran Premio omonimo, vinto da Sergio Perez (Racing Point).

Il pilota con più successi è Lewis Hamilton (5), seguito da Sebastian Vettel (4) e Fernando Alonso (3). Proprio lo spagnolo è l’unico fra i 20 iscritti alla gara di quest’anno ad aver corso anche nella prima edizione del 2004. Lo scorso anno Max Verstappen si impose per la prima volta nella storia di questa gara, interrompendo un digiuno della Red Bull che durava da dieci anni. Con sette successi all’attivo, la Ferrari è la squadra più vittoriosa a Sakhir nel Gran Premio del Bahrain.

LA GARA DEI BAHRAIN

"Le squadre arriveranno al primo appuntamento della stagione con tanti dati a disposizione sul comportamento del pacchetto vettura-gomme su una pista contraddistinta da un asfalto molto abrasivo e su cui trazione e stabilità in frenata sono fattori che hanno un peso molto importante sulla prestazione, tanto sul giro secco quanto sulla lunga distanza" precisa Pirelli.

L’asfalto del tracciato di Sakhir solitamente presenta un’evoluzione piuttosto limitata durante lo svolgimento, con le maggiori differenze legate all’irraggiamento, visto che due sessioni su tre di prove libere si tengono quando il sole è ancora alto. Un fattore meteorologico - sottolinea Pirelli - che ha spesso influito sul comportamento delle vetture è il vento, sia perché può portare sabbia in pista sia perché con le sue folate può renderlo imprevedibile. Il degrado termico dei pneumatici sarà significativo e potrà essere decisivo sul livello della prestazione in gara mentre l’usura è piuttosto contenuta. Tradizionalmente, il Gran Premio del Bahrain è uno degli appuntamenti più spettacolari perché offre diverse possibilità di superare, in particolare alle curve 1, 4 e 11, e perché il degrado delle gomme e le conseguenti diverse strategie creano significativi differenziali di prestazioni. Nel 2023 la strategia preferita è stata quella su due soste, con un’alternanza fra C1 e C3, con la C2 usata solamente da una squadra (McLaren).

IL CALENDARIO 2024

Quella che partirà è la stagione più lunga della Formula 1, con ben 24 gare, una pausa di un mese tra settembre e ottobre, e la chiusura l'8 dicembre ad Abu Dhabi. Di seguito tutte le tappe e l'orario del gran premio:

GP DEL BAHRAIN - 02 marzo
GP DELL'ARABIA SAUDITA - 09 marzo
GP D'AUSTRALIA 24 marzo
GP DEL GIAPPONE - 07 aprile
GP DELLA CINA - 21 aprile
GP DI MIAMI - 05 maggio
GP DELL'EMILIA ROMAGNA (Imola) - 19 maggio
GP DI MONACO - 26 maggio
GP DEL CANADA - 09 giugno
GP DI SPAGNA - 23 giugno
GP D'AUSTRIA - 30 giugno
GP DI GRAN BRETAGNA - 07 luglio
GP D'UNGHERIA - 21 luglio
GP DEL BELGIO - 28 luglio
GP D'OLANDA - 25 gosto
GP D'ITALIA (Monza) - 01 settembre
GP D'AZERBAIJAN - 15 settembre
GP DI SINGAPORE - 22 settembre
GP DEGLI STATI UNITI - 20 ottobre
GP DEL MESSICO - 27 ottobre
GP DEL BRASILE - 03 novembre
GP DI LAS VEGAS - 23 novembre
GP DEL QATAR - 01 dicembre
GP DI ABU DHABI - 08 dicembre

Fonte: pirelli.com

Letto 319 volte

socialshare

share on facebook share on linkedin share on pinterest share on youtube share on twitter share on tumblr share on soceity6

Contattaci

Entra anche tu nella squadra GOMME & SERVICE!

Hai un Punto Vendita che svolge, tra le attività principali, il servizio pneumatici? 
Ti piacerebbe conoscere qualche dettaglio in più ed avere maggiori informazioni in merito al mondo GOMME & SERVICE?

Compila il modulo "CONTATTACI" e verrai contattato quanto prima da un responsabile del progetto:

CONTATTACI

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati . Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra politica privacy .

  Accetto i cookies da questo sito.