SPECIALE TERGICRISTALLI: l’importanza della manutenzione e quando sostituirli

I tergicristalli sono elemento essenziale per mantenere pulito il parabrezza e avere la giusta visibilità durante la guida. Essendo elementi esterni e sottoposti ad ogni condizione climatica, che sia il caldo, la pioggia o il ghiaccio, per rimanere in condizioni di efficienza hanno però bisogno di manutenzione. Il discorso vale sia per quelli del parabrezza sia per il lunotto posteriore.

PULIZIA

Per mantenere la gomma delle spazzole dei tergicristalli sempre morbida, si consiglia di sollevare leggermente le racchette del tergicristallo (ad una ad una) e pulire le spazzole con un panno pulito imbevuto di aceto distillato. Successivamente, passare un secondo panno imbevuto di acqua.

DURATA E SOSTITUZIONE

Le spazzole tergi, in particolare quelle di alta gamma, possono garantire il miglior funzionamento fino a sei mesi, dopodiché la gomma inizia a deteriorarsi e le prestazioni iniziano a calare. Le tempistiche possono ovviamente variare e diminuire nel caso in cui l’auto sia stata sottoposta a condizioni particolarmente avverse, o abbia attraversato un periodo metereologico eccezionale (ad esempio mesi molto piovosi o di caldo inteso). Inoltre l’esposizione prolungata a rigide temperature o ai raggi UV influiscono negativamente sulla qualità delle spazzole, che tendono ad indurirsi col tempo, anche senza un utilizzo particolarmente intensivo.

Arriva dunque il momento in cui è necessaria la sostituzione. In particolar modo alla presenza di questi segnali:

• quando restano aloni d’acqua o zone ancora sporche dopo il passaggio (questo è dovuto al deterioramento della gomma, che non aderisce più al vetro);
• quando le spazzole saltano o fanno rumore durante la loro azione;
• quando lasciano righe o striature durante il funzionamento (segno che la gomma si sta consumando);

LIQUIDO LAVAVETRI

Per il corretto utilizzo dei tergicristalli non è da trascurare il liquido lavavetri, che sia acqua o, meglio ancora, una soluzione con detergente in grado di eliminare unto e sporcizia. Utilizzare le spazzole con l’ausilio del liquido e non “a secco” è fondamentale per allungarne la durata, evitare che rimangano striature o aloni sul vetro, oppure (ipotesi peggiore) che eventuali residui di sporco, come sassolini o ghiaccio, graffino il vetro al passaggio dei tergi.

SUGGERIMENTO

Prima della stagione invernale, quando si va in contro generalmente al periodo peggiore per quanto riguarda il meteo, è consigliabile controllare lo stato dei tergicristalli ed eventualmente sostituirli. La vaschetta del lavavetri ha una capacità che generalmente va da 1,5 a 5 litri, pertanto suggeriamo un rabbocco periodico e più frequente (almeno una volta al mese).



PROMO AUTUNNO 2023


G&S ti regala le spazzole tergicristallo...
SCOPRI DI PIÙ sulla promozione per il cambio gomme invernale!

Letto 357 volte Ultima modifica il Lunedì, 16 Ottobre 2023 09:35

socialshare

share on facebook share on linkedin share on pinterest share on youtube share on twitter share on tumblr share on soceity6

Contattaci

Entra anche tu nella squadra GOMME & SERVICE!

Hai un Punto Vendita che svolge, tra le attività principali, il servizio pneumatici? 
Ti piacerebbe conoscere qualche dettaglio in più ed avere maggiori informazioni in merito al mondo GOMME & SERVICE?

Compila il modulo "CONTATTACI" e verrai contattato quanto prima da un responsabile del progetto:

CONTATTACI

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati . Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra politica privacy .

  Accetto i cookies da questo sito.