2021-05-10

Da Audi a Tesla, le case auto scelgono Goodyear come primo equipaggiamento per le nuove auto elettriche

 

 

Il trend elettrico nel mondo automotive sta diventando sempre più concreto, spingendo i produttori di auto e di pneumatici a confrontarsi con nuove ed entusiasmanti sfide. Infatti, oltre a giocare un ruolo fondamentale nel ridurre le emissioni, il motore elettrico sta alzando l’asticella anche per quanto riguarda le performance delle auto e dei suoi pneumatici.

I recenti lanci di supercar di produttori leader come Audi e Porsche si sono aggiunti all’elenco delle auto elettriche che possono raggiungere i 100 km/h più velocemente di molte supercar tradizionali. Per Goodyear, come produttore di pneumatici, questo ha comportato nuove ed entusiasmanti sfide per la progettazione e lo sviluppo dei pneumatici.

La sfida di Goodyear consiste nel creare pneumatici in grado di sfruttare la grande coppia di un veicolo elettrico (EV) in grado di battere le supercar, ma con il comfort, la durata e la bassa resistenza al rotolamento essenziali per questo segmento di lusso del mercato dei veicoli.

Le case auto premium scelgono Goodyear per il primo equipaggiamento EV

Con l’equipaggiamento originale (OE) di auto elettriche ad alte prestazioni come l’Audi e-tron GT, Goodyear Eagle F1 Asymmetric 5 sta già lasciando il segno come pneumatico di serie per veicoli elettrici. Le berline a quattro porte, come la versione RS della e-tron GT, possono arrivare a oltre 600 CV e portare i loro proprietari da da 0 a 100 km/ in soli 3,3 secondi. Le potenzialità delle performance di queste auto sono chiare e quindi richiedono un pneumatico performante da abbinare.

Eagle F1 Asymmetric 5 di Goodyear è un pneumatico ad altissime prestazioni (UHP) progettato per auto sportive di ogni dimensione. Sebbene sia già uno dei pneumatici preferiti per le auto ad alte prestazioni con motori a benzina, Goodyear Eagle F1 Asymmetric 5 è stato recentemente selezionato dai principali produttori per le loro auto elettriche di punta.

Questo ha richiesto lo sviluppo da parte di Goodyear di tecnologie specifiche per massimizzare le prestazioni, la maneggevolezza, il comfort e le capacità delle super berline elettriche.

Per gli OE, Goodyear ha sviluppato Eagle F1 Asymmetric 5 in misure da 17″ a 21″. La metà delle misure ha una classificazione “A” per la resistenza al rotolamento, che ne certifica la versalità anche su lunghi tratti strada.


Inoltre, Goodyear ha sviluppato la tecnologia RunOnFlat come opzione per i marchi d’auto che desiderano eliminare la necessità di una ruota di scorta o di kit di riparazione del pneumatico. Ciò significa che si può liberare più spazio per l’inserimento delle batterie, aumentando così l’autonomia e la potenza del veicolo.

Quando Audi ha scelto Goodyear per l’Audi e-tron GT quattro e l’RS e-tron GT, Goodyear ha ottimizzato le prestazioni riducendo la flessione del battistrada, con un conseguente miglioramento nella precisione di sterzo e nell’aderenza.

Anche Porsche e Tesla hanno scelto Goodyear per le loro auto elettriche ad alte prestazioni: un’ulteriore testimonianza di come Goodyear risulti all’avanguardia nello sviluppo di pneumatici in grado di sfruttare la potenza e garantire l’efficienza del veicolo.

Laurent Colantonio, Technology Director Consumer EMEA, ha spiegato le sfide poste dalla progettazione di pneumatici specifici per auto elettriche: “I pneumatici devono essere in grado di gestire la coppia istantanea e il peso aggiuntivo del veicolo. Inoltre, abbiamo provato a contribuire per migliorare l’autonomia dei veicoli, riducendo il rumore del pneumatico stradale”.

“Quando sviluppiamo un pneumatico pensato per un’auto elettrica ci sono aree specifiche su cui concentrarsi. Ad esempio, possiamo adattare gli intagli del battistrada per consentire una maggiore area di contatto della gomma. Il pneumatico può quindi affrontare meglio la potenza della coppia motrice delle auto elettriche, mantenendo alte prestazioni anche su bagnato. Il nostro lavoro sul design del battistrada impedisce anche alle onde rumorose di entrare nelle sue scanalature, riducendo così il rumore. Possiamo anche ottimizzare la forma della cavità del pneumatico per supportare il peso aggiuntivo e modificare la mescola del battistrada per estendere l’autonomia del veicolo”.

Prestazioni elettrizzanti su strada e pista

pneumatici Goodyear auto elettriche Audi Tesla primo equipaggiamento
A riprova dell’impegno di Goodyear nel mondo elettrico, l’azienda del Piedino Alato è stato scelto come fornitore esclusivo e partner fondatore di PURE ETCR, il primo campionato di auto da turismo interamente elettrico al mondo.

Goodyear ha sviluppato per il PURE ETCR un pneumatico da corsa con battistrada unico, che condivide una grande quantità di tecnologia con il pneumatico stradale Eagle F1 SuperSport, ma è stato pensato per massimizzare le prestazioni delle auto da corsa PURE ETCR da 500 kW (670 CV).

Il pneumatico racing presenta la stessa Power Shoulder del pneumatico stradale per migliorare le prestazioni in curva grazie al suo massiccio disegno, mentre il design dei fianchi della tecnologia High Force Construction si traduce in una migliore maneggevolezza e stabilità di guida.

“Questa versione di Eagle F1 SuperSport per le competizioni Motorsport e le versioni OE di Eagle F1 Asymmetric 5 per le auto elettriche dimostrano che Goodyear è all’avanguardia nello sviluppo di pneumatici per i veicoli elettrici più performanti” ha concluso Colantonio.

 

Fonte: PneusNews.it

Letto 303 volte

socialshare

share on facebook share on linkedin share on pinterest share on youtube share on twitter share on tumblr share on soceity6

Contattaci

Entra anche tu nella squadra GOMME & SERVICE!

Hai un Punto Vendita che svolge, tra le attività principali, il servizio pneumatici? 
Ti piacerebbe conoscere qualche dettaglio in più ed avere maggiori informazioni in merito al mondo GOMME & SERVICE?

Compila il modulo "CONTATTACI" e verrai contattato quanto prima da un responsabile del progetto:

CONTATTACI

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati . Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra politica privacy .

  Accetto i cookies da questo sito.